Il prezzo Bitcoin si avvicina agli 11.000 dollari dopo che Square ha annunciato un acquisto di 50 milioni di dollari BTC.

Il numero di investitori istituzionali che entrano in Bitcoin continua ad aumentare e questo sembra ispirare una nuova fiducia nel prezzo del Bitcoin. Proprio oggi Square ha annunciato di aver acquistato 4.709 Bitcoin (BTC) per 50 milioni di dollari.

Square non è l’unica grande azienda ad aver intrapreso questa azione. Recentemente, MicroStrategy ha fatto ondate per annunciare anche un significativo acquisto di Bitcoin.

Queste notizie potrebbero essere un segnale per gli investitori che un nuovo ciclo sta iniziando e che le parti più grandi stanno mostrando un significativo interesse per il Bitcoin. Tuttavia, questo influenzerà anche il breve termine, dato che il Bitcoin è ancora in bilico sotto la cruciale resistenza di 11.000 dollari?

La volatilità è al suo punto più basso dal dimezzamento

La volatilità del bitcoin sta mostrando segnali di noia, dato che la metrica è tornata ai livelli di luglio. Quello è stato il periodo dopo il dimezzamento, che ha causato un sacco di azione laterale nel prezzo del Bitcoin per settimane.

Tuttavia, quando le notizie rialziste entrano nei mercati, si può stabilire un po‘ di clamore a breve termine nell’azione del prezzo Bitcoin. Un’uscita dal triangolo attuale sarebbe rialzista per il Bitcoin, ma gli investitori dovrebbero essere cauti.

La rottura cruciale è la resistenza di 11.000 dollari

Mentre la linea di tendenza sta tenendo per Bitcoin, si è verificato un breakout al rialzo. Questo ha causato la rottura del prezzo del Bitcoin attraverso il triangolo cruciale; tuttavia, questo non è il perno più cruciale da tenere d’occhio.

Gli investitori dovrebbero guardare per vedere se la precedente area di supporto tra 11.100 e 11.300 dollari può rompere. Se quell’area si rompe e si ribalta per il supporto, è garantito un ulteriore slancio verso l’alto.

Un tale breakout farebbe sì che anche gli altcoin mostrino forza, in quanto sono stati pesantemente martellati nelle settimane precedenti. Il clima migliore per gli altcoin è un Bitcoin in movimento verso l’alto, poiché questo dà agli investitori un ambiente di mercato tranquillo per il commercio di altcoin.

Un indicatore significativo di altcoins è l’Ethereum (ETH), che attualmente si trova su un livello di supporto significativo.

Il grafico Ether mostra i segnali di una potenziale costruzione del fondo, ma l’area verde cruciale deve tenere per un ulteriore slancio.

Se l’area di $290-$320 si rompe per il supporto, è probabile che un ulteriore crollo verso il basso vada a raggiungere la media mobile di 200 settimane che attualmente risiede vicino ai $220.

Tuttavia, se il prezzo dell’Etere sostiene il supporto intorno all’area di $290-$320, si può stabilire una potenziale costruzione con un range di valori compreso tra $300 e $450.

Si tratta di un segnale rialzista, in quanto il prezzo dell’etere si consoliderebbe a un livello più alto rispetto ai due anni precedenti.

Uno scenario potenziale per il Bitcoin

Il grafico potrebbe sembrare un potenziale caso di „prezzo salirà o scenderà“, ma è circondato da alcuni livelli critici da osservare.

In sostanza, se il prezzo del Bitcoin supera la zona di resistenza di 11.100-11.300 dollari, ci si può aspettare un ulteriore bullismo verso i 12.000 dollari. Questo fa sì che la zona da 11.100-11.300 dollari sia una zona critica per la continuazione.

Se questo livello non riesce a rompere e la linea di tendenza viene persa, è probabile che si verifichi un nuovo test di 10.000 dollari.

Fino ad allora, un pizzico di bullismo a breve termine è ciò che tutti gli operatori del mercato possono aspettarsi.